Per informazioni chiamare il +39 0125 807096


I VERI VINI VALDOSTANI SONO SOLO A DONNAS

La Val d'Aosta è una regione dai paesaggi spettacolari e dalle mille sorprese: tra queste, la sua produzione vitivinicola, conosciuta fin dal 1200. Il vino tipico della zona è il Donnas, che già Napoleone e il conte Camillo Benso di Cavour ebbero occasione di assaggiare all'inizio del XIX secolo. Le uve del Donnas sono quelle del pregiato Nebbiolo Picotendro, coltivato sulle montagne, in terrazzamenti collegati da sentieri ripidi e monorotaie. 

 Caves de Donnas è una cooperativa, che dal 1971, tutela e promuove questo vino così prezioso, perché nasce in condizioni non ottimali. Nella cantina si vinificano le uve di 85 soci, che coltivano su una superficie totale di 25 ettari, molto frammentati. Ogni anno si producono circa 130.000 bottiglie di vino, che comprendono rossi, bianchi, rosé, spumanti e aromatizzati, offrendo una scelta perfetta per ogni tipo di abbinamento enogastronomico. Tutto questo avviene sempre perseguendo una politica basata sul rispetto del territorio e della sua promozione in Italia e all'estero. 

Proprio a causa dei diversi fattori ambientali, nella regione si sono sviluppati tipi di Nebbiolo diversi tra loro. Inoltre, i vitigni valdostani comprendono anche le uve rosse da Freisa e Nevret e gli autoctoni Vein de Nus e Fumin. Tra i bianchi più famosi, non possiamo non ricordare l'Erbaluce e il Pinot Grigio. 
persona che versa vino nel calice

Viticoltura valdostana

Donnas è un luogo deputato alla viticoltura da secoli. Purtroppo, le avverse condizioni climatiche e del terreno, molto in pendenza, non permettono produzioni abbondanti. Tuttavia, l'ingegno umano ha creato terrazzamenti alti anche 4 metri, che sono il vero sostegno dei filari. Ogni viticoltore di Donnas ha a disposizione appezzamenti piccoli e frammentati, ma è capace di trarne il meglio, grazie alla pazienza, alla passione e alla gratitudine verso un luogo impervio, che però si lascia "domare" con amore. 

Il Nebbiolo

La coltivazione precipua di Donnas è il Nebbiolo, un vitigno molto noto a livello internazionale per i grandi vini rossi che regala. La zona delle Langhe, vicino ad Alba (Cn), quella di Novara, la Valtellina e parte del Canavese sono, insieme a Donnas, la culla di questo vitigno che da sempre è fonte di grande soddisfazione sia per chi lo coltiva che per chi ha la fortuna di assaggiarlo. 
bottiglia messa dentro un cesto con il ghiaccio
Share by: